Reflusso gastrico….la colpa non riguarda solo l’alimentazione!! (rimedio per alleviare i sintomi)

Il reflusso gastrico, chi lo possiede, sà che è un fastidiosissimo problema riguardante l’apparato digerente e che spesso non lascia proprio vivere serenamente! Si dà la colpa spesso all’aumentare di questo sintomo, all’alimentazione troppo ricca di grassi. In parte è sicuramente vero….però una fetta di sintomi accentuati riguarda anche la parte psico-emotiva!

stomaco

Per lato psico-emotivo, che secondo me riguarda un lato delicato di noi (quando in disequilibrio è causa di diversi disturbi), intendo la parte delle emozioni che spesso è l’artefice dei nostri problemi. Per quanto riguarda il reflusso, guardando l’aspetto emotivo si tratta di un boccone amaro mai digerito. Quando si dice: “quella cosa che mi hanno fatto non riesco proprio a mandarla giù, non me la dovevano fare, non l’ho ancora digerita”.

Ecco intendo proprio questo! Chi tende ad avere il reflusso e questi sentimenti dentro, spesso lo aumentano in modo anche abbastanza fastidioso. Per cercare di calmare il problema, oltre a delle consulenze con noi Naturopati esperti, si potrebbe anche chiedere aiuto alla Natura con:

  • Gemmoderivato di Tilia Tomentosa: questa pianta è la pianta del tiglio, una pianta che va ad agire a livello del sistema nervoso calmandolo e aiuta la persona a trovare pace, calma e serenità! Si assume con dose giornaliera di 50 gocce diluite in un dito d’acqua. Se il nervoso è tanto accentuato dentro noi, potremo avere una fase di crisi dove stiamo peggio e i sintomi del reflusso aumentano; in quel caso non sospendiamo il prodotto ma diminuiamo semplicemente le dosi da 50 gocce a 30! Quando inizieremo a stare bene e ci sentiamo pronti aumenteremo a 40 per poi arrivare a 50!

Questo aiuto dalla Natura non solo aiuterà la nostra anima e il nostro corpo a vivere più serenamente, ma diminuirà di riflesso i sintomi del reflusso!

Per ogni info o chiarimenti non esitate a scrivermi!! A presto,

Jessca xx

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *