Smalti Zoya….naturali e vegani si possono utilizzare anche in gravidanza!! (Andiamo a scoprire assieme la loro storia)

Ciao ragazze!!!! Comincia la bella stagione quindi…..fuori i piedi dalle scarpe!! =) Io sono molto appassionata di smalti e mi piace (da brava estetista) avere i piedi con un po’ di colore, come le mani! Ma quando esce la Naturopata che è in me, alle volte faccio fatica a mettere degli smalti qualsiasi perchè so che alle nostre unghie non fanno troppo bene alcune sostanze! Zoya invece (e premetto che non ho avuto nessun contatto dall’azienda ma lo faccio di puro cuore), ha degli smalti con una filosofia alle spalle fantastica! Rispettano le unghie e la persona, io ho iniziato a lavorare e a entrare in contatto con gli smalti zoya anni fa in un centro benessere che puntava su una filosofia naturale, quindi prodotti e smalti assolutamente privi di sostanze tossiche, e da li non li ho più lasciati! Andiamo a scoprire assieme questo fantastico prodotto! =)

zoya-smalto

 

Partiamo dalla filosofia Zoya:

Dovete sapere che alla base degli smalti Zoya c’è una bellissima storia d’amore e di vita: Michael e Zoya Reyzis migrarono dall’Ucraina negli anni 80, alla volta dell’America, in cerca di fortuna. Chimico lui e musicista lei, si stabilirono a Cleveland, in Ohio, dove decisero di aprire un salone di bellezza, Art of Beauty.

Mentre in America imperversava l’acrilico, Zoya si rendeva conto di come fosse importante trovare un’alternativa per le unghie naturali, che fosse sicura per le donne e priva di agenti dannosi come il toluene, la fomaldeide e il DBP. Fu così che il marito si lanciò in quella sfida, assolutamente innovativa e coraggiosa all’epoca, che era trovare una formula nuova e sicura per gli smalti.

Ed ecco che nacque così lo smalto Zoya, il primo smalto privo di toluene, formaldeide, DBP e canfora, che ancora oggi porta proprio il nome dell’amata moglie di Micheal Reyzis.

La storia del marchio Zoya comincia nel 1986 in un piccolo salone di bellezza chiamato “Art Of Beauty” di proprietà di Michael e Zoya Reyzis. Oggi Art of Beauty, azienda che produce lo smalto Zoya, è diventata una realtà di livello internazionale! L’attività dell’azienda si basa esclusivamente sulla ricerca e lo sviluppo di prodotti per unghie naturali, mani e piedi!

zoya-intro

Gli smalti Zoya sono stati appositamente formulati per durare il più a lungo possibile. E’ privo di toluene, formaldeide, DBP e canfora, quest’utlima rimossa nel 2007 spesso causa di reazioni allergiche, ed è assolutamente sicuro anche per l’uso in gravidanza. La texure del prodotto è molto buona ed è facilissimo applicarli proprio per questo motivo!

Dura inoltre moltissimo, fino a 12 giorni sulle mani e 4 settimane sui piedi! Infatti quando lavoravo in questo centro naturale le persone tornavano dopo 4 settimane con ancora lo smalto addosso e ancora perfetto!

 I colori sono molteplici e potete spaziare tra: rosa, rossi, malva, vinaccia, arancio, giallo, naturale, oro, blu, verde. Con oltre 350 colori moda disponibili, ben 4 collezioni stagionali ogni anno e le collezioni Limited Edition che a me piacciono tantissimo!!!

Zoya smalti

 

A breve infatti uscirà la collezione estate 2015 e vi consiglio di provarla, ve ne innamorerete anche voi come me! Per andare al sito e scoprire se c’è un punto vendita vicino a voi e per vedere tutta la gamma colori cliccate qui

Spero questo post vi sia piaciuto, spero troviate queste notizie interessanti! Voi avete già provato questi smalti o li conoscevate già? Come vi sembrano? Se vi va scrivetemi e fatemi sapere cosa ne pensate!!! Un abbraccio!!!

Jessica xx

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *