Tisane e decotti depurativi e drenanti (In preparazione alla primavera e estate)

Ciao a tutti!!! Oggi vi propongo come tanti di voi mi hanno chiesto, delle tisane depurative e drenanti per il corpo, questo vuole essere un aiuto, un supporto alla sana alimentazione e all’attività fisica in preparazione alla primavera e alla prova costume dell’estate!

img

 

Ci sono due tipi di tisane/decotti che vi voglio proporre! Uno va ad agire sui ristagni di liquidi, quindi ristagni linfatici come gonfiore, presenza di cellulite data dal trattenere liquidi linfatici; l’altra è per chi ha cattiva circolazione e quindi ha sempre gambe pesanti, con circolazione lenta e vogliono magari depurare un po’ il sangue da scorie o tossine date dall’inverno da una magari cattiva alimentazione!

DECOTTO DI BETULLA DRENANTE ANTICELLULITE:

decottobig

La Betulla da sempre è conosciuta per le sue proprietà diuretiche e depurative, ma forse non tutti sanno che è nelle sue giovani foglie, ricche di flavonoidi, che si ha la massima espressione delle virtù curative presenti in questa pianta. Questo grazie all’albumina purissima che nutre il fogliame e costituisce un potente stimolo per l’attività di ricambio, regolando così il metabolismo dei liquidi.
Weleda ricorre alle foglie di Betulla, raccolte in primavera, per agire sul processo di depurazione: esse infatti muovono verso l’esterno tutte le scorie che hanno trovato sedimento nei nostri tessuti. Io mi trovo molto bene con questo decotto, il sapore non è dei migliori ma potete aggiungere un po’ di miele o sciroppo d’acero o aggiungerci qualche tisana fredda a noi gradevole come gusto come ad esempio menta, liquirizia, limone. Gli ingredienti di questo prodotto sono assolutamente naturali senza aggiunta di coloranti o prodotti di sintesi, vi metto l’INCI qui sotto:

Ingredienti per 100g (=97,6ml):
acqua; foglie essiccate di betulla* (Betula sp. folia sicc.) 24,14g; succo di limone**.
Senza zucchero
*da raccolta spontanea ecologica
**da coltivazione biodinamica
Contenuti per dose giornaliera (20ml):
Betula sp., folia sicc. 4,95g.

Le dosi di assunzione cosigliate sono 1-2 cucchiani da caffè, 3 volte al giorno diluiti in acqua, tisana, o un succo di frutta o centrifuga (fatta da voi non quelli comprati), per un periodo di 4-6 settimane! Se lavorate tutto il giorno e non potete fare questa operazione potete prendervi dietro la bottiglietta la mattina da mezzo litro di tisana o acqua e mettere direttamente dentro li la dose per tutto il giorno di decotto (quindi due cucchiaini x 3), e ogni tanto lo bevete a lavoro!

Volendo aumentare l’efficacia potete applicare sul corpo un olio neutro come ad es di mandorle dolci con dentro o.e. di Betulla oppure weleda ha anche l’olio alla betulla! Ovviamente costa un pochino di più rispetto ad un olio che potete farvi in casa aggiungendo le goccine di o.e. Però weleda ogni tanto (informatevi presso i negozi dove trovare questa marca) fa delle promozioni in cui vende questi due prodotti assieme e vi da in regalo la coppetta per farvi il massaggio!

Decotto di Betulla

 

Vi ho messo la foto così potete vederla! Ed affianco avete tutti e due i prodotti, sia il decotto che l’olio anticellulite. La cupping therapy, conosciuta in Italia come coppettazione è una tecnica introdotta in Cina verso il II secolo d. C, attualmente riprodotta con delle coppette in silicone morbido per un pratico automassaggio.

La tecnica dello scorrimento sulla pelle, si rivela particolarmente efficace anche nel trattamento della cellulite. L’effetto ventosa che si ottiene, infatti, ha il potere di rimuovere i ristagni di liquidi e tossine, di riattivare la circolazione sanguigna e di ridare una salutare energia vitale a tutto l’organismo. La trazione del muscolo, inoltre, assicura un’ efficace azione di rimodellamento del corpo.

E’ davvero un aiuto efficace perchè richiama molto sangue nella zona ed è poi quello che aiuta a far regredire la cellulite, poi secondo me è una cosa carina che mettano a disposizione di tutti questa comoda coppetta. All’inizio potrete fare un po’ di fatica a far scorrere la coppetta soprattutto se avete tanta cellulite e può dare un po’ di fastidio ma è tutto nella norma, mano a mano che drenate, passerà anche il fastidio. Inoltre è normale che la zona si arrossi, è fatto apposta l’effetto per richiamare sangue, quindi stimola la circolazione a funzionare correttamente. Sul sito weleda.it trovate inoltre il video del massaggio con la coppetta molto semplice da fare basta solo digitare su “cerca” il video del massaggio con la coppetta!

TISANA PRIMAVERILE DEPURATIVA DEL SANGUE:

Come vi dicevo all’inizio questa invece va a depurare il sangue, è molto efficace per eliminarie scorie e tossine e prepararsi per la primavera che sta arrivando! Andate in erboristeria in questo caso, e vi fate preparare questa tisana:

  • 50 g di primule (si trovano nei prati, nei campi, potete raccoglierle da voi)
  • 50 g di germogli di sambuco
  • 15 g di foglie di ortica
  • 15 g di radici di tarassaco

Sbollentare con 1/4 di litro d’acqua un cucchiaino da dessert colmo di questa miscela e lasciar riposare per tre minuti. Sorseggiarne due tazze al giorno dolcificando eventualmente con un po’ di miele o sciroppo d’acero.

Non prendete queste due soluzioni che vi ho dato assieme. O prendete il decotto o prendete questa tisana!

ALIMENTAZIONE SANA: più sostanze nutritive e vitamine, più gusto e più qualità!

Un’alimentazione sana ha effetti positivi sull’intero organismo, migliorando non solo la salute, ma persino le prestazioni psichiche e fisiche e il nostro aspetto.
Il segreto sta nell’apporto bilanciato delle sostanze di cui necessita il corpo. Né più né meno. Inoltre un’alimentazione equilibrata è più sana, più è alta la qualità dei suoi ingredienti. È quindi importante usare prodotti freschi, non trattati con sostanze chimiche, provenienti da coltivazione biologica o biodinamica. Prodotti nel pieno rispetto dei cicli della natura e senza l’impiego di pesticidi e fertilizzanti chimici, garantiscono il massimo contenuto di vitamine e sostanze nutritive.

Il segreto di un’alimentazione sana sta nell’equilibrio tra sostanze acide e basiche, fattore
importante per la struttura e le funzioni delle proteine nell’organismo, per il metabolismo delle cellule, l’assorbimento delle sostanze minerali e per le funzioni del tessuto connettivo. Se a causa di un’alimentazione squilibrata, il corpo produce troppi acidi, può reagire con diversi disturbi.
Meno alimenti acidificanti: come carne suina, salumi, latte, formaggi, ricotta, cibi fritti, agrumi, noci, prodotti realizzati con farine raffinate, cioccolata, dolci, grassi, caffè, tè nero, bevande alcoliche e bevande zuccherate.
Più alimenti alcalinizzanti: come carne di vitello o di manzo, verdure cotte a vapore o appena sbollentate, germogli freschi di cereali, pesce, siero di latte, frutta fresca e secca, fichi, banane, prodotti derivati da cereali integrali, oli vegetali pressati a freddo, acqua minerale, tè verde, tisane.

ESERCIZIO FISICO REGOLARE: muoversi di più per bruciare grassi e rinvigorire la circolazione sanguigna!

Ciò che contribuisce al mantenimento di salute e mobilità fisica non sono lo sport agonistico e la prestazione da campione, ma una dolce e regolare attività sportiva.
Ginnastica e sport mirano a due obiettivi: da un lato rinvigoriscono circolazione e muscoli,
dall’altro, consumando energia, si bruciano i grassi. In quest’ultimo caso, per ottenere buoni risultati, occorre però eseguire un’attività fisica per almeno 45 minuti; nella prima mezz’ora, infatti, il corpo brucia soprattutto carboidrati, solo in seguito ricorre alle riserve lipidiche.

Semplici attività che non richiedono supporti e attrezzature sono:
» walking, camminare ad andatura rapida. Più impegnativo di una passeggiata,
più armonioso del jogging;
» nuoto, preferibilmente stile libero o dorso: la pressione dell’acqua agisce
come un linfodrenaggio;
» ciclismo, in posizione eretta come sulla bici da trekking, inserendo un rapporto basso con alta frequenza di pedalata.

Io scelgo la camminata veloce, si sta all’aria aperta a contatto con la natura, il sole…..mi diverto, non mi pesa e mi aiuta a stare bene e in salute! Scegliete lo sport o l’attività che più vi piace e fatela diventare parte di voi, della vostra vita per stare bene!

Spero questo post vi sia piaciuto, a presto!!!

Jessica xx

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *