Il piatto che fortifica stomaco e reni: la Zuppa!!

Ecco uno dei miei piatti preferiti nella stagione fredda..la zuppa! La faccio sempre per i miei ospiti e vedo che riscuote sempre molto sucesso oltre ad essere naturale e leggera, veloce da preparare, per chi vuole perdere peso o mantenerlo e per chi vuole fare il pieno di energia e vitamine!

zuppa porri

 

In tutte le tradizioni agricole, l’autunno era la stagione delle zuppe, il miglior piatto depurativo per contrastare l’arrivo dell’umidità.

A ottobre è ottima la minestra di sedano, patate e porri: apporta fibre, zolfo e potassio, che stimolano i reni e la digestione. Ottima da gustare più volte a settimana e molto semplice da preparare! Serve pochissimo per avere tutto il gusto e il profumo di questi semplici ingredienti! Voi siete amanti delle zuppe e delle vellutate? Ne preparate spesso?   Di seguito vi propongo gli ingredienti e la procedura per ottenere un’ottima zuppa!   Un’ottima variante può essere fatta sostituendo le patate con la barbabietola rossa! Ricca di vitamine e minerali! Per chi piace, un’alternativa molto leggera e….colorata!

Ingredienti:

Per 2 persone

4 patate (per chi vuole sperimentare l’alternativa 250g di barbabietola rossa)

2 porri

2 coste di sedano

Olio extravergine di oliva qb

1 litro di brodo vegetale

Sale integrale e pepe e piacere

Procedimento:

Per chi prepara la variante con la rapa rossa o la prende già precotta o se la prende dall’orto o comunque fresca prima preriscalda il forno a 180° e inserisce la rapa rossa precedentemente avvolta in un pezzo di carta stagnola, la lasciamo cuocere fin che non è perforabile con una lama. Lasciamo intiepidire e poi togliamo la buccia. La tagliamo a pezzi come se si dovesse fare un’insalata.

Preparare a parte il brodo vegetale, intanto in una pentola mettiamo un filino d’olio, i porri tagliati a rondelle sottili e li facciamo scaldare con il sedano e le patate se fate la variante con quelle, un filino d’acqua e facciamo scaldare per 10 minuti, (per chi fa la variante invece con la barbabietola passati i 10 min. è il momento di aggiungerla!!) aggiungiamo anche il brodo, e cuociamo a fuoco medio per 25 minuti circa.

Quando il sedano è abbastanza morbido che riuscite a schiacciarlo facilmente con il dorso del cucchiaio di legno togliete la pentola dal fuoco e riducete le verdure a purè con il frullatore ad immersione.

Regolate di sale e pepe e servite! Io di solito la porta a tavola cosi, ma se volete a piacere potete metterci dei crostini di pane integrale! Buon appetito! =)

Fatemi sapere se la fate come vi è venuta e se vi piace! Io ogni tanto ci aggiungo anche delle spezie o alghe a seconda di come faccio le zuppe, nei prossimi articoli vi spiegherò l’uso delle spezie come la curcuma e le loro proprietà e come usare le alghe in cucina, quali tipi prendere e le loro funzioni! A presto!

Jessica

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *