Per riuscire ad avere una pelle perfetta partiamo dall’equilibrio tra interiorità ed esteriorità!! (Spiegazione delle basi)

Il segreto della vera bellezza parte dall’equilibrio tra interiorità ed esteriorità! Ora vado a spiegarvi questo concetto di base per poi capire com’è strutturata la pelle, vi riuscirà più facile poi capire perchè alimentazione sana e prodotti naturali devono diventare il nostro stile di vita e devono sempre andare di pari passo, l’uno senza l’altro servono a poco o meglio non vi faranno ottenere il risultato che desiderate!

4941905-R3L8T8D-650-venera

Negli ultimi decenni il concetto di estetica si è evoluto e ci si è resi conto che applicare prodotti cosmetici, massaggiare o affidarsi alle diverse tecnologie non è più sufficiente per raggiungere i propri obiettivi. Per prevenire, migliorare o risolvere gli inestetismi della pelle non basta infatti saper scegliere i prodotti cosmetici specifici e i relativi trattamenti estetici, occorre allargare lo sguardo e trattare il problema da diversi punti di vista, con interventi mirati che tengano conto di più fattori: interiore, esteriore e mentale.

COMPONENTE INTERIORE:

DEPURARE IL CORPO: è un’operazione basilare e indispensabile perchè ricreando un ambiente “pulito” a livello dell’organismo, le cellule non sono costrette a utilizzare la loro energia per rimediare ai danni causati da scorie, tossine, radicali liberi, e il corpo può rispondere nel migliore dei modi ai trattamenti. Il processo depurativo è possibile ricorrendo a un’alimentazione sana e corretta e alla fitoterapia.

I PASSI GIUSTI

Il primo passo è adottare un’alimentazione equilibrata non trascurando mai verdura e frutta, meglio di stagione e se possibile di origine biologica (del vostro orto). Sono ottimi i centrifugati ricchi di acqua, sali minerali, vitamine e antiossidanti. Preferire i cereali integrali che aiutano il benessere di stomaco e intestino. Prediligere le proteine provenienti da legumi, carni bianche e pesce. Evitare o ridurre, lo zucchero bianco, le fritture, i grassi idrogenati e l’eccesso di latticini. Bere acqua (a seconda di quanto eliminiamo o tratteniamo berne un litro e mezzo-due al giorno) lontano dai pasti per stimolare gli organi emuntori (fegato, reni e sistema linfatico) a smaltire le tossine. E, infine, praticare un giorno di digiuno o semi-digiuno a settimana è un buon metodo per favorire il riposo del corpo. Chi non riesce un segreto è praticare un giorno ogni cambio di stagione a semi digiuno di sola frutta di stagione (es. primavera un giorno mangiare solo ciliegie, in estate un giorno solo anguria, in autunno un giorno solo uva, e in inverno un giorno solo arance) questo è un bel metodo di semi-digiuno che fa bene al corpo.

COMPONENTE ESTERIORE

I 4 PILASTRI- La pelle, un organo emuntore secondario, deve essere detossinata e per compiere questa operazione e mantenerla giovane, sana e bella i passi da fare sono 4 come ho scritto in altri post precedenti: detergere, tonificare, idratare e proteggere. A tale scopo è importante imparare a trattarla in modo corretto, utilizzando prodotti cosmetici che aiutino a proteggere, mantenere e recuperare il proprio patrimonio cutaneo, ricordando che è quasi del tutto inutile sottoporsi a trattamenti estetici professionali se non si esegue giorno dopo giorno la corretta routine cosmetica. Come ho detto all’inizio deve diventare uno stile di vita.

COMPONENTE MENTALE

Gli inestetismi cutanei possono derivare anche da un atteggiamento mentale e raccontare i vissuti della persona e il suo rapporto con se stessa e con il mondo. In quest’ottica la cellulite, manifestazione simbolica di come una donna vive il proprio corpo e il suo femminile, può essere associata a emozioni trattenute, a una scarsa autostima o a una sessualità non vissuta pienamente; la ritenzione idrica alla paura di lasciarsi andare e di liberarsi di vecchi schemi; le rughe a una continua contrazione dei muscoli mimici, conseguenza di rabbia (le verticali tra le sopracciglia) o di gioia (le perioculari o “zampe di gallina” che sarebbe opportuno chiamare “raggi di sole” perchè sono tipiche di persone che ridono molto). Spero di avervi dato informazioni utili per aiutarvi a mettere insieme tutti quei metodi utili per avere un corpo il più possibile in salute! Vi lascio con una frase molto bella! Alla prossima!! =)

JESSICA

“La cura del proprio corpo, o ricerca della propria bellezza, deve mirare a uno stato di benessere totale che tocchi anche il lato più profondo di noi, come se, grazie alla ricerca della bellezza esteriore, ricercassimo la nostra bellezza interiore”

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *