Gli oli essenziali per alzare le difese immuntiarie e trattare gli acciacchi di stagione

Ciao a tutti!!! Il freddo è arrivato e con lui tutti i malanni di stagione, dall’influenza intestinale, raffreddore, mal di gola, sinusite e febbre…ma come possiamo fare per far fronte a questi acciacchi o ancora meglio combatterli?? Per ogni problema c’è un olio essenziale! Scopriamolo assieme!!!

e787530aa1b5d3911c27a30ef1dae585

Ci sono diversi oli essenziali che possono venirci in aiuto! Iniziamo dal primo, quello per alzare e potenziare le difese immunitarie:

ON GUARD

ON_GUARD_Products

On guard è un blend, cioè una miscela che contiene più oli essenziali tutti di grado terapeutico certificato! C’è il formato puro olio essenziale da 15 ml, in formato perle ingeribili, in caramelle, e siccome ha azione immunostimolante per fare fronte ai batteri, lo hanno formulato anche in dentifricio e detergenti per la casa!

Contiene gli oli essenziali di:

  • Arancio dolce: azione antibatterica, fungicida e antisettica! Consigliato in caso di raffreddore e influenza;
  • Eucalipto: azione antivirale, anticatarrale, antibatterica. Utilizzato in caso di sinusite e congestione nasale;
  • Chiodi di garofano: azione antibatterica, antiparassitaria; si consiglia infatti in naturopatia in caso di infezioni in bocca, di succhiare per un po’ un chiodo di garofano per la sua azione antibatterica, ottimo per infiammazioni gengivali;
  • Rosmarino: azione analgesica, antinfettiva, antinfiammatoria, stimola la circolazione sanguigna;
  • Cannella: azione antiinfettiva e antivirale, ha azione stimolante sull’intero organismo, a livello circolatorio, respiratorio e cardiaco.

Può essere utilizzata anhe sui bambini, in questo caso va sempre diluita il olio di cocco frazionato. Per come fare scrivetemi pure! =)

Per problematiche quali sinusiti, catarri e raffreddori andiamo con il seguente blend:

BREATHE

breathe500

Questo blend è molto utile e io ho avuto molti risultati! Si può utilizzare con il burro di karitè per formare un vicks vaporub naturale da spalmare sul petto, si possono fare i classici fumi, si può addizionare alla soluzione fisiologica e fare aereosol o si può applicare sui punti della sinusite che sono sotto gli occhi e sopra l’arcata sopraccigliare (fate sempre attenzione non vi entri negli occhi!) Per i bambini vale sempre la regola che deve essere diluito in olio di cocco! C’è in formato olio essenziali da 15ml e ci sono anche qui le caramelle balsamiche!

Contiene i seguienti oli essenziali:

  • Foglie di alloro: antisettico e antifungino. Può aiutare anche in caso di asma, bronchite e infezioni virali;
  • Menta piperita: ha proprietà antisettiche, antispasmodiche, e antiinfiammatorie. Ha un effetto calmante, rinfrescante e dilatatorio su tutti i sistemi e apparati del corpo;
  • Eucalipto: effetto antivirale sull’apparato respiratorio. Può contribuire a ridurre l’infiammazione della membrana mucosa del naso;
  • Melaleuca: proprietà antifungine, antivirali ed espettoranti, può essere d’aiuto in caso di bronchite, tosse e per le infiammazioni;
  • Limone: ha benefici effetti sulla salute, sui processi di guarigione, sull’energia fisica, e sui processi depurativi. Potente antisettico e disinfettante;
  • Ravensara: olio con potenti proprietà antivirali, antibatteriche, combatte le infezioni. Ha un effetto dilatatorio sull’apparato respiratorio;
  • Cardamomo: agisce come antisettico e antinfiammatorio, aiuta in caso di congestione e altri problemi respiratori.

Se invece siamo presi dall’influenza intestinale, possiamo usare un altro blend fantastico:

DIGESTZEN

DigestzenDigestzen tabs

Questo blend c’è in formato olio essenziale che si può applicare in caso di nausea e dissenteria sulla zona dello stomaco oppure una goccia in un po’ d’acqua o in 1 cucchiaino di miele e iingerire; per le problematiche di addome gonfio, aria, reflusso e difficoltà digestive, c’è anche la soluzione in soft gel con dentro carbonato di calcio o soft gel semplici con solo oli essenziali! Ma guardiamo cosa contiene:

  • Zenzero: induce calore, dona coraggio e infonde energia, può migliorare l’energia fisica, ha proprietà calmanti sull’apparato digerente, può essere d’aiuto per ridurre la sensazione di nausea;
  • Menta piperita: è un antinfiammatorio utile per la prostata e i nervi. Ha proprietà calmanti e rinfrescanti. Può essere benefico per neutralizzare le intossicazioni alimentari, il vomito, la diarrea, la stitichezza, la flautulenza, l’alitosi, le coliche, la nausea;
  • Dragoncello: aiuta a ridurre dispepsia, spasmi intestinali, digestione lenta e nervosa, e infezioni del tratto uro-genitale;
  • Finocchio: può migliorare la funzione digestiva influendo positivamente sul fegato;
  • Carvi: antiparassitario e antispasmodico. D’aiuto in caso di indigestione, gas intestinale e coliche;
  • Coriandolo semi: proprietà antispasmodiche e antinfiammatorie, utile in caso di indigestione, flautulenza, diarrea e altri spasmi del tratto digestivo;
  • Anice: può aiutare a calmare e rafforzare l’apparato digerente.

Vi dico solamente che questa miscela mi ha letteralmente salvato la vita in caso di due forti nausee prese nel cuore della notte, e ultima di 15 giorni fa dissenteria che mi ha calmato nel giro di pochissimo!

Ogni miscela di cui vi ho parlato l’ho testata personalmente con grandi risultati, su di me, sulle clieni e sui miei famigliari! Per ogni domanda scrivetemi pure! A presto!

                          Jessica xx

 

 

Un pensiero su “Gli oli essenziali per alzare le difese immuntiarie e trattare gli acciacchi di stagione

  1. ciao sono cindy da feltre. volevo chiederti se esistono oli essenziali che vanno ad aumentare le difese immunitarie in generale….e se e possibile prenderli da te.
    grazie cindy

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *